Selvaggio blu

Scopri uno dei trekking piĆ¹ impegnativi d'Italia

Il Selvaggio Blu è un percorso di trekking costiero di circa 40 km che attraversa la costa dell'Ogliastra, in Sardegna. Il trekking prende il nome dalle acque cristalline del Mar Mediterraneo che si stagliano contro le falesie e la costa rocciosa.

Il percorso del Selvaggio Blu si snoda attraverso insenature, calette, spiagge e montagne. Il percorso non è segnalato e richiede una buona preparazione fisica e mentale, nonché una certa esperienza di trekking. Il Selvaggio Blu è considerato uno dei trekking più belli e impegnativi d'Italia.

Il percorso inizia a Santa Maria Navarrese e si snoda lungo la costa fino alla spiaggia di Cala Sisine, passando per alcune delle spiagge più belle della Sardegna, tra cui Cala Goloritzè, Cala dei Gabbiani e Cala Luna.

Il Selvaggio Blu richiede di percorrere tratti di costa impervia, arrampicate su pareti rocciose e attraversamenti di fiumi. Il percorso richiede di portare con sé tutto il necessario per il trekking, tra cui tenda, sacco a pelo, cibo e acqua potabile, poiché non ci sono strutture o punti di ristoro lungo il percorso.

Il Selvaggio Blu è una vera avventura che richiede impegno fisico, resistenza e spirito di avventura. Tuttavia, il percorso offre alcune delle vedute più spettacolari dell'isola, nonché la possibilità di sperimentare la natura incontaminata e la bellezza del paesaggio della Sardegna.

SERVIZI

- Servizi di Guida

- Logistica

 

Richiedi date e maggiori informazioni